Voucher digitalizzazione

Voucher per la Digitalizzazione 2018

Fino a 10.000 € a fondo perduto

Finalmente è stato approvato il voucher per la digitalizzazione delle medie, piccole e micro imprese erogati dal Ministero dello Sviluppo Economico.
Base ti mette a disposizione una convenzione con i consulenti del Polo Tecnologico di Navacchio, che ti potranno supportare nella presentazione della domanda.

Andiamo a vedere in sintesi gli aspetti chiave del voucher per la digitalizzazione.

Di cosa si tratta

Il voucher per la digitalizzazione è rivolto alle PMI e prevede un contributo a fondo perduto fino ad un massimo di 10.000 €.
Il contributo copre fino al 50% delle spese ammissibili.
Es. Se le spese ammissibili sono 8.000 €, il voucher copre fino a 4.000 €.
Se le spese ammissibili sono 40.000 €, il voucher copre fino a 10.000 €.

Cosa finanzia

Gli investimenti che rientrano nell’ambito della digitalizzazione sono vari:

  • miglioramento dell’efficienza aziendale;
  • modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppo di soluzioni e-commerce
  • fruizione della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzazione di interventi di formazione qualificata del personale in campo ICT

E’ importante sottolineare che gli acquisti devono essere effettuati a seguito della presentazione del voucher.

Come funziona

Le domande devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 30 Gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 Febbraio 2018.
Già dal 15 Gennaio, però, è possibile compilare la domanda e predisporre tutti i documenti richiesti.

Convenzione

Abbiamo stretto una collaborazione con il Polo Tecnologico di Navacchio che ci consente di riservare ai nostri clienti un prezzo scontato ed esclusivo.
I consulenti del Polo Tecnologico sono specializzati nei bandi e possono supportarti nella presentazione della domanda.

Attenzione! Il prezzo di convenzione è limitato a 50 nominativi.
Successivamente ti potremo comunque mettere in contatto con i consulenti del Polo Tecnologico, ma il prezzo applicato per il servizio di consulenza e supporto all’inserimento della domanda sarà quello standard.

 

 

 

Alcuni esempi di progetti idonei al voucher per la digitalizzazione

Visto che l’obiettivo principale è il miglioramento dell’efficienza aziendale, lo spettro di azione è piuttosto ampio.

Questi sono solo alcuni esempi di progetti che abbiamo fatto per i nostri clienti in passato, e che se fossero attuati oggi, sarebbero idonei per il voucher di digitalizzazione 2018.

TORNA AL BLOG

Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. *Campi obbligatori

Sei già nostro cliente?

FAI UNA RICHIESTA ORA

Social wall